la Cuscineria

La disposizione degli interni del Buonvento prevede due lettini a prua ed un terzo a poppa sul lato di sinistra. la teoria confligge con la pratica che afferma come il Buonvento sia un ottimo cabinato per… solitari! Indipendentemente da quante persone si abbia intenzione di ospitare a bordo, i cuscini necessari vanno realizzati o fatti realizzare, tenendo conto di alcune importanti necessità (vedi il Tavolo da carteggio).

Se hai dei suggerimenti o delle informazioni su questo argomento usa il MODULO CONTATTI.

A bordo di Pikkio, il Buonvento di Silvano Lorenzon, la cuscineria è stata tutta realizzata in casa dalla moglie dell’armatore e prevede due cuscini per i lettini di prua ed un cuscino per il lettino di sinistra:

A bordo di Chiocciola, il Buonvento di Davide Favaretto, sono previste i cuscini per i due lettini di prua con l’interessante possibilità di togliare una parte di questi per effettuare il carteggio: