Le considerazioni di Silvano sul Buonvento Osborn

buonvento-boat-considerazioni-sulla-costruzione-di-osborn

L’eccellente realizzazione del Buonvento Osborn di Lorenzo Forte non è passata certo inosservata, Ricevo e pubblico alcune osservazioni al riguardo dell’amico Silvano Lorenzon.

Faccio alcune considerazioni dopo avere visto le immagini pubblicate sul tuo sito, inerenti alla realizzazione di Osborn di Lorenzo Forte.

Si tratta di una barca fatta molto bene ed anche curata nei particolari. Mi piacerebbe sapere l’ancora dove è posizionata perché non ne vedo traccia. Manca il passauomo a prua.

Per quanto riguarda il pozzetto, da quel che si può vedere, sarebbe preferibile un paiolato fisso. Inoltre, ci sono i fori per il passaggio dell’acqua. Questa dove va a finire? Ci sono gli ombrinali?

La soluzione dei gavoni esterni va benissimo, meglio se questi hanno l’apertura superiore, in questo modo c’entra più roba. Ottima anche la soluzione delle batterie nei gavoni.

L’albero di legno va bene, ma se è rivestito di resina non è più legno ed è necessario verniciarlo.

Immagino che i due winch servano per issare trinchetta e randa e questa è un’ottima soluzione. Ovviamente è apprezzabile la presenza delle rotaie,

Non si vede la posizione del trasto randa. Se è a prua del pozzetto è ottimale per l’uso, ma può risultare scomodo se ti serve il pozzetto libero. Ottimo il tambucio cosl fatto.

Il WC chimico, personalmente, non mi piace. Alla discesa del tambucio, coperto da una scatola di legno che funziona anche da scala e da seduta, credo sia possibile sistemare anche un WC marino.

la ferramenta è molto ben fatta e nel complesso devo fare i miei complimenti all’amico Lorenzo.

Silvano Lorenzon

About Elio De Petris

Elio De Petris | Programmatore

View all posts by Elio De Petris →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *